domenica 11 settembre 2022

Visita al Museo Gypsotheca Antonio Canova a Possagno (TV)

Il territorio Veneto è disseminato di opere d'arte, musei e attrazioni artistiche, architettoniche e culturali in genere e viverci è un privilegio, essendo attorniati da tanta bellezza oltre a quella paesaggistica.

Oggi mi sono dedicato ad una visita al Museo Gypsotheca Antonio Canova a Possagno (TV).

Questo museo realizzato nella casa natale dell'artista, custodisce l'eredità storica ed artistica di Antonio Canova, il più grande scultore del periodo neoclassico.


Qui sono contenuti disegni, pitture, sculture in gesso e marmo realizzate da Antonio Canova, che trasmettono emozioni e meraviglia grazie alla particolare attenzione ai dettagli, alla loro tridimensionalità e alcune per la loro imponente dimensione.

Come sempre accade in questo luogo, da appassionato dell'opera dell'architetto Carlo Scarpa sono stato catturato dalla bellezza dell'Ala Scarpa, con i suoi dettagli, le sue trasparenze, la luce naturale. 

All'architetto Carlo Scarpa fu affidato l'ampliamento della Gypsotheca e l'allestimento delle opere. E così le opere d'arte furono disposte scenograficamente all'interno di un progetto architettonico che consente alla luce naturale, in particolare quella zenitale, di mettere in risalto i bianchi gessi canoviani.

 






 

 

 





fotografie di giorgio de luca 11.09.2022


domenica 1 maggio 2022

Bassano del Grappa espone...

 Domenicale visita al Museo Civico di Bassano del Grappa. 

Alcuni momenti rubati alle esposizioni temporanee e permanenti ospitate nella splendida cornice dei locali.




 Ruth Orkin Leggenda della fotografia 

Catturare sentimenti, espressioni e suggestioni nei volti, ritratti e paesaggi
nei sublimi e delicati scatti in bianco e nero. 




 

 



 Antonio Canova  Ebe 






 Matthias Schaller . Antonio Canova 




 esposizione permanente