martedì 29 settembre 2015

Conferenza stampa - press conference Bologna Design Week

Questa mattina per le vie del centro di Bologna, si è snodato un serpentone di giornalisti ed esperti del settore del design e dell'arredamento.
A dare il via alla conferenza stampa Elena Vai e Enrico Pastorello di Youtool, organizzatori della prima edizione della Bologna Design Week.




Alcuni momenti della conferenza stampa itinerante

E' proprio durante la conferenza stampa che si sono lanciate nuove tracce per il futuro del mondo del design bolognese: creare relazioni e collaborazioni tra i diversi attori del settore quali designer, produttori, commercianti, fino ad arrivare ai fruitori dei prodotti di design. Proprio per questo il progetto ha ottenuto l'appoggio e la collaborazione di moltissimi protagonisti, che hanno risposto alla sfida, o come la chiamano i due ideatori della kermesse, la chiamata alle armi. Enti, scuole, università, cooperative, singoli designer, si sono uniti per un cammino comune finalizzato ad esplorare nuove strade e nuovi percorsi, con uno sguardo al passato e alla storia. 
Una metafora dell'evoluzione stilistica e tecnologica di questo comparto, che vede in Bologna una nuova fiorente protagonista.
La scelta di vivere la città, di portare le esposizioni all'interno di luoghi rilevanti traccia una linea immaginaria tra il passato ed il presente di un centro storico in continua crescita, evoluzione e trasformazione. 
Le quattro sedi principali, Galleria Cavour, Campogrande Concept, l'ex atelier Corradi, Corte Isolani e otto percorsi tematici, ospiteranno numerosi eventi, allestimenti, esposizioni ed installazioni.
Fin dalle prime battute sembra che il risultato raggiunto sia quello di aver pacificamente invaso il centro storico di design, con una varietà di stili, forme e colori. 

 

 

L'esposizione Attraverso la luce del tempo
presso l'ex atelier Corradi, ora Cavallo Spose.

Continuate a seguirci..